Xagena Mappa
Medical Meeting
Gastrobase.it
XagenaNewsletter

Malattie allergiche ed immunizzazione della mucosa: immunoterapia sublinguale


La immunoterapia sublinguale ( SLIT ) è un trattamento efficace e sicuro per la allergia respiratoria.

Studi di farmacocinetica hanno mostrato che gli estratti allergenici, somministrati per via sublinguale, non sono direttamente assorbiti dalla mucosa orale, ma sono a lungo conservati a livello della mucosa, dove le molecole degli allergeni sono catturate dalle cellule dendritiche e, dopo la loro migrazione nei linfonodi drenanti, presentate alle cellule T.

Questo appare essere il fattore fondamentale alla base del meccanismo di azione della SLIT, almeno per gli effetti a lungo termine e per l'efficacia a breve termine, osservata con il trattamento ultrarush o co-stagionale, e può essere ipotizzata una down-regolazione dei mastociti conseguente ad iporeattività al picco della stagione dei pollini.

Per quanto riguarda gli effetti clinici di lunga durata, il meccanismo di base è probabilmente costituito da attivazione delle cellule T ad attività regolatoria ( Treg ).
In particolare, le cellule Treg si differenziano dalle cellule T naive dopo l'applicazione di antigeni solubili a livello delle mucose ed esercitano un effetto soppressivo sulle risposte Th1 e Th2.

Inoltre, almeno per il tipo di cellule Treg1, è stata riportata una produzione di IL-10 con conseguente down-modulazione della risposta immunitaria.

Un'altra caratteristica della immunizzazione sublinguale è l'assenza di cellule effettrici ( mastociti, basofili ed eosinofili ) nella mucosa orale di soggetti allergici; ciò sta ad indicare un’ottima tollerabilità della immunoterapia sublinguale. ( Xagena2007 )

Frati F et al, Allergy Asthma Proc 2007; 28: 35-39


Pneumo2007 Farma2007 Med2007


Indietro