Xagena Mappa
Medical Meeting
Gastrobase.it
Cardiobase

Compresse con combinazione di 5 pollini di graminacee raggiungono il controllo della malattia nei pazienti con rinite allergica stagionale che non risponde ai farmaci


Una sottopopolazione importante nella rinite allergica è rappresentata da pazienti con una forma grave di malattia che non risponde al trattamento farmacologico.
È stata riportata l’efficacia della immunoterapia sottocutanea pollinica in pazienti farmaco-resistenti.

In uno studio in vivo, è stata valutata l'efficacia di compresse con combinazione di 5 pollini di graminacee in pazienti con rinite allergica indotta da polline di graminacee, non-responder alla terapia farmacologica.

In uno studio multicentrico osservazionale, adulti e adolescenti con rinite allergica indotta da graminacee che non risponde alla terapia farmacologica sono stati trattati per un anno con compresse contenenti 5 pollini di graminacee.

I dati clinici raccolti prima e dopo l'immunoterapia sublinguale ( SLIT ) hanno incluso la classificazione ARIA ( Allergic Rhinitis and its Impact on Asthma ) della rinite allergica, la risposta alla terapia e la soddisfazione del paziente.

Un totale di 47 pazienti ha preso parte allo studio.

Secondo la classificazione ARIA, 3 pazienti avevano rinite allergica intermittente da moderata a grave, 10 avevano lieve rinite allergica persistente, e 34 avevano rinite allergica persistente da moderata a grave. Non ci sono stati casi di lieve rinite allergica intermittente prima dell'immunoterapia sublinguale.

Dopo l'immunoterapia sublinguale, 33 pazienti avevano lieve rinite allergica intermittente, nessuno aveva rinite allergica intermittente da moderata a grave, 7 avevano lieve rinite allergica persistente, e 7 avevano rinite allergica persistente da moderata a grave.

Il punteggio medio del farmaco è diminuito da 4.2 a 2.4 dopo l'immunoterapia sublinguale ( P minore di 0.01 ), con una riduzione del 42%.

La risposta al trattamento prima dell'immunoterapia sublinguale è stata giudicata come scarsa per il 70% dei pazienti e molto scarsa per il 30%.

La soddisfazione del paziente è risultata significativamente aumentata dopo l'immunoterapia sublinguale ( P minore di 0.01 ).

In conclusione, nella vita reale, la maggior parte dei pazienti con rinite allergica indotta da polline di graminacee che non risponde al trattamento farmacologico è in grado di ottenere il controllo della condizione con una stagione di trattamento a base di compresse con 5 pollini di graminacee. ( Xagena2013 )

Pastorello EA et al, J Asthma Allergy 2013; 6: 127-133

Pneumo2013 Aller2013 Farma2013


Indietro