OncoGinecologia.net
Neurologia
Ematologia.net

Efficacia della immunoterapia orale per la desensibilizzazione per allergia alle arachidi nei bambini


Studi di piccole dimensioni hanno indicato che la immunoterapia orale per le arachidi potrebbe essere efficace nel trattamento della allergia alle arachidi.

È stato condotto uno studio per stabilire l’efficacia di questa terapia per la desensibilizzazione di bambini con allergia alle arachidi.

Lo studio randomizzato, controllato e di crossover ha confrontato l’efficacia della immunoterapia orale attiva ( utilizzando farina di arachidi; dosi proteiche di 2-800 mg/die ) con quella del controllo ( evitamento delle arachidi, l’attuale cura standard ) presso la NIHR/Wellcome Trust Cambridge Clinical Research Facility ( Cambridge, Regno Unito ).

La randomizzazione è stata effettuata in un rapporto 1:1 e lo studio era in aperto.

I partecipanti idonei all’arruolamento avevano età compresa tra 7 e 16 anni con una reazione di ipersensibilità immediata dopo l’ingestione di arachidi, prick test cutaneo positivo per le arachidi e positivi in base a un test di provocazione alimentare controllato con placebo in doppio cieco ( DBPCFC ).

I partecipanti sono stati esclusi se avevano una malattia cronica maggiore, se chi si prendeva cura di loro o un membro della famiglia aveva una allergia sospetta o diagnosticata alle arachidi o se non avevano l’intenzione o la capacità di rispettare le procedure dello studio.

L’esito primario era la desensibilizzazione, definita come risultato negativo nel test di provocazione alimentare alle arachidi ( 1400 mg di proteine nel test DBPCFC ) a 6 mesi ( prima fase ).

I partecipanti del gruppo controllo sono stati sottoposti a immunoterapia orale nella seconda fase, con successivo test DBPCFC.

Le analisi sono state condotte per intention-to-treat.

Il Fisher's exact test è stato utilizzato per confrontare la proporzione di pazienti con desensibilizzazione alle arachidi dopo 6 mesi tra il gruppo attivo e il gruppo controllo al termine della prima fase.

L’esito primario, la desensibilizzazione, è stato raggiunto dal 62% dei partecipanti ( 24 su 39 ) nel gruppo attivo e in nessuno nel gruppo controllo dopo la prima fase ( 0 su 46; p inferiore a 0.001 ).

L’84% dei pazienti del gruppo attivo ha tollerato l’assunzione quotidiana di 800 mg di proteina ( equivalenti a circa 5 arachidi ).

L’aumento mediano della soglia per le arachidi dopo immunoterapia orale è stata di 1345 mg ( intervallo 45-1400; p inferiore a 0.001 ) o 25.5 volte ( intervallo 1.82-280; p inferiore a 0.001 ).

Dopo la seconda fase, il 54% ha tollerato un test di provocazione alimentare di 1400 mg ( equivalente a circa 10 arachidi ) e il 91% ha tollerato l’assunzione quotidiana di 800 mg di proteina.

I punteggi di qualità di vita sono migliorati ( diminuiti ) dopo immunoterapia orale ( cambiamento mediano -1.61; p inferiore a 0.001 ).

Gli effetti collaterali sono stati lievi nella maggior parte dei partecipanti.

I sintomi gastrointestinali sono risultati, in genere, i più comuni ( 31 partecipanti con nausea, 31 con vomito e 1 con diarrea ); prurito orale dopo il 6.3% delle dosi ( 76 partecipanti ) e rantolo dopo lo 0.41% delle dosi ( 21 partecipanti ).

Dopo lo 0.01% delle dosi è stata utilizzata Adrenalina intramuscolare ( 1 partecipante ).

In conclusione, la immunoterapia orale ha indotto con successo la desensibilizzazione nella maggior parte dei bambini della popolazione in studio con allergia alle arachidi di qualunque gravità, con un aumento clinicamente significativo della soglia di tolleranza alle arachidi.
La qualità di vita è migliorata dopo l’intervento ed è stato osservato un buon profilo di sicurezza.
I cambiamenti immunologici si sono dimostrati corrispondenti alla desensibilizzazione clinica.
Sono necessari altri studi in popolazioni più ampie; l’immunoterapia orale per le arachidi non deve essere effettuata in contesti non-specializzati, ma è efficace e ben tollerata nel gruppo di età coinvolto nello studio. ( Xagena2014 )

Anagnostou K et al, Lancet 2014; 383: 1297-1304

Allergo2014 Farma2014


Indietro