Ematologia.net
OncoGinecologia.net
Reumatologia

Decorso naturale e comorbilità della rinite allergica e non-allergica nei bambini


Non sono disponibili molti dati da ampi studi di coorte di neonati, non-selezionati, sul decorso naturale e le comorbilità della rinite nei bambini.

Per studiare i fenotipi della rinite in relazione al decorso naturale e alle comorbidità delle malattie allergiche nei bambini in età prescolare e all'inizio dell'età scolare, sono stati analizzati i dati di una coorte di nascite di 2.024 bambini, per i quali erano disponibili le informazioni sulle immunoglobuline E ( IgE ) contro otto comuni allergeni inalati, raccolte all'età di 4 e 8 anni.

I bambini sono stati suddivisi per gruppi di rinite allergica ( rinite con una sensibilizzazione ad allergeni ), rinite non-allergica ( rinite senza sensibilizzazione ), sensibilizzazione allergica ma non rinite, o né rinite né sensibilizzazione.

La percentuale di bambini con rinite allergica è aumentata dal 5 al 14% dai 4 agli 8 anni, mentre la percentuale di bambini con rinite non-allergica è leggermente diminuita rispetto allo stesso periodo di sviluppo, dall’8 al 6%.

Tra i bambini con rinite allergica quando avevano 4 anni, il 12% è andato incontro a remissione quando ha raggiunto l'età di 8 anni; dei bambini con rinite non-allergica, il 73% è andato incontro a remissione durante questo periodo di sviluppo.

Tra i bambini di 4 anni, senza rinite, che sono stati sensibilizzati agli allergeni, il 56% ha avuto rinite allergica raggiunti gli 8 anni.

Le riniti allergiche e non-allergiche sono state associate con asma, eczema, e ipersensibilità alimentare.
Il 25% dei bambini di 8 anni con rinite allergica ha avuto anche la sindrome orale allergica.

In conclusione, meno bambini in età prescolare affetti da rinite allergica raggiungono la remissione rispetto a quelli con rinite non-allergica.
La sensibilizzazione agli allergeni inalati in tenera età ( 4 anni ) precede lo sviluppo della rinite allergica, mentre i sintomi della rinite non lo fanno.
La sindrome orale allergica è comune tra i bambini di 8 anni con rinite allergica. ( Xagena2012 )

Westman M et al, J Allergy Clin Immunol 2012; 129: 403-408


Med2012 Pneumo2012 Pedia2012



Indietro